SCOPRI LA TUA PROSSIMA ESCURSIONE

Destinazione

Dal

Al

Amargos - Arcipelago delle Cicladi

Amargos - Arcipelago delle Cicladi

Amargos si erge tra i fondali dell’Egeo e vista dall’alto assume la forma di un dragone che si estende per circa 30km. L’arcipelago si contraddistingue per le spiagge, l’architettura ed i paesaggi mozzafiato.

Una vacanza ad Amargos può essere coniugata insieme con Santorini e Astypalea.

COME RAGGIUNGERE L'ISOLA?

L’isola può essere tranquillamente raggiunta tramite il traghetto da Atene (c. 9 ore di navigazione) oppure tramite l’aliscafo da Mykonos e Santorini.

COSA FARE?

Amorgos è un isola tranquilla, mistica, adatta alle famiglie con bambini, piena di spiagge di ciottoli facilmente raggiungibili, parcheggiando l’auto al ciglio della strada. Ovviamente per scoprire in completa tranquillità e senza stress la costa meglio prenotare un escursione in barca, visitando tutte le cale suggestive che questa splendida isola detiene, a partire da Maltezi e poi Gramvoussa e Nikouria. Il fascino di scoprire la costa tramite un escursione in barca è sicuramente la migliore soluzioni per non soffrire il caldo estivo ed il sole cocente.

Altre cosa da fare ad Amorgos sono il trekking e la visita ai monasteri. Il monastero di Chozoviotissa è la principale attrazione insieme all’antica Minoa. Il trekking può essere praticato tra i tantissimi sentieri che percorrono l’isola, considera infatti che fino a pochi anni fa le strade del nord non era asfaltate e percorribili solo su piste sterrate.

VITA NOTTURNA?

Per quanto riguarda la vita notturna non è mai affollata e sfrenata, lasciatevi avvolgere dal ritmo che contraddistingue i locals dell’isola (escono parecchio tardi la sera) passeggiate dopo cena e poi sorseggiate qualche fresco cocktail in qualche baretto affascinante.

L’ideale sarebbe trascorrere sull’isola almeno una settimana, facendo tappa a:

  • Katapola,
  • Kato Meria,
  • Chora e Aegiali