SCOPRI LA TUA PROSSIMA ESCURSIONE

Destinazione

Dal

Al

Sciare in Molise

Sciare in Molise

Il Molise è la seconda regione più piccola d’Italia – il primato appartiene alla Valle d’Aosta. La sua estensione ridotta non rappresenta però un ostacolo alla sua bellezza e diversità territoriale e paesaggistica. Al suo interno, infatti, si possono individuare tre macro aree: quella relativa alla zona costiera che si affaccia sul Mar Adriatico, quella verde e collinare e, infine, la zona montuosa.

Di quest’ultima area, in cui si estendono l’Appennino abruzzese e l’Appennino sannita, fanno parte i Monti della Meta e il Massiccio del Matese. Stiamo parlando di importanti rilievi montuosi che superano i 2000 metri d’altezza. Grazie a queste vette importanti, la regione del Molise ospita rinomati centri sciistici.

Tra questi, vale sicuramente la pena ricordare (e visitare!) le località di Campitello Matese e di Capracotta, fiori all’occhiello per gli amanti del più gettonato sport invernale. Proviamo a vedere più nel dettaglio cosa possono offrire a voi viaggiatori ed esploratori queste mete sciistiche.

-Campitello Matese: è un piccolissimo centro del comune di San Massimo, nella provincia di Campobasso. Situato nell’Appennino sannita, all’interno del Massiccio del Matese, il suo pianoro si trova a ben 1450 metri sul livello del mare. Oltre che per le attività prettamente sciistiche/invernali, la zona del Matese è famosa per la ricchezza di boschi e grotte presenti nel territorio. La stazione sciistica di Campitello ha circa 40 chilometri di piste per lo sci alpino, tra cui: 2 piste azzurre per principianti, 8 piste rosse di difficoltà media e 3 piste nere per gli sciatori più abili. Vi si trovano anche piste adatte allo sci di fondo, collocate nell’incantevole pianoro.

-Capracotta: si tratta di un altro piccolo centro, un comune di soli 800 abitanti, della provincia di Isernia. Si trova ad un’altezza di 1421 metri sul livello del mare. Dagli anni ’50 del secolo scorso rappresenta, insieme a Campitello, la meta sciistica più importante del territorio molisano e offre due impianti: uno per lo sci alpino e uno per lo sci di fondo.

È possibile trovare la neve sulle vette molisane dall’autunno inoltrato fino alla stagione primaverile. Pertanto la classica settimana bianca potrà essere comodamente programmata nei mesi a venire, sebbene il periodo delle prossime feste e vacanze natalizie sia senza dubbio quello ideale e più caratteristico in cui unire sport invernali, tradizioni e brindisi!