SCOPRI LA TUA PROSSIMA ESCURSIONE

Destinazione

Dal

Al

PORTO CESAREO

PORTO CESAREO

Cosa fare a Porto Cesareo o escursioni da fare a Porto Cesareo, siete nel luogo ideale! Il mondo dell’info sfera consente di pianificare e gestire al meglio la vostra vacanza, basta ricercare in loco le attività da fare correndo il rischio di non trovare posti disponibili e sottrare del tempo utile, stressandosi ulteriormente. :)

PORTO CESAREO COME ARRIVARE?

Siamo in provincia di Lecce, a circa 30km dal capoluogo. Una volta arrivati in Puglia (tramite aereo o treno), dovrete dotarvi di un auto per essere sicuri di poter esplorare ogni angolo della regione.

Per arrivare a Porto Cesareo potete utilizzare le autostrade A14 o A26 in direzione Taranto e poi proseguire per la SS7, che collega Taranto con Brindisi. Uscite allo svincolo per Francavilla Fontana e proseguite per Manduria, percorrete circa 45 km attraversando Manduria, Avetrana, Punta Prosciutto e Torre Lapillo, alla fine arriverete a Porto Cesareo.

PORTO CESAREO COSA FARE?

Il paesino di origine neolitica conta circa 4.500 abitanti, si caratterizza per le grandi distese di sabbia e le attività balneari, consigliatissima le esperienze legate alla pesca e allo snorkeling. Potete contare su un arcipelago di isolotti raggiungibili anche a nuoto. 

MINICROCIERA IN CATAMARANO PORTO CESAREO

La baia di Torre Lapillo, la caletta di Torre Castiglione e la spiaggia di Padula Fede e Punta Prosciutto devono essere assolutamente viste, insieme alle Torri.

Torre Lapillo è una torre del 500 costruita per avvistare le vele nere dei pirati algerini e turchi che dominavano i mari ed i paesi sotto la corona spagnola.

Il centro storico di Porto Cesareo va visitato a piedi, lasciate l’auto fuori dal centro e godetevi la passeggiata; le vie sono piene di negozi di artigianato e eccellenti ristoranti a base di pesce.