SCOPRI LA TUA PROSSIMA META

Destinazione

Dal

Al

idee per un week end a Malta

idee per un week end a Malta

Malta è definita “ an underwater gem ” grazie ai suoi fondali ricchi di siti archeologici e di creature marine di ogni specie, rendendola una delle migliori destinazioni al mondo per le immersioni.
Sott’acqua infatti possibile scoprire e fotografare nuovi mondi: dai relitti di vecchie navi a ricchezze di fauna e flora.
Il clima mite che caratterizza l’isola tutto l’anno, permette anche di svolgere attività all’aperto.
Vi sono 1300 percorsi di arrampicata su roccia in tantissime scogliere sul mare con diversi gradi di difficoltà ed è possibile essere riforniti dell’attrezzatura necessaria direttamente sul luogo.
Arrivati in cima alla scogliera, il panorama è davvero mozzafiato ed è ancor più esaltato dalle onde del mare che si infrangono sulla scogliera appena scalata!
Oltre a questi, a Malta sono possibili tanti altri tipi di sport: dal surf, kayak, parapendio o equitazione.

Non solo sport!

Malta, insieme a Gozo e Comino offrono un vero e proprio scrigno di patrimonio e cultura, sia antico che moderno. Vi è un’elevata concentrazione di attrazione culturale, ciò è dimostrato dalla presenza di 3 siti archeologici dell’UNESCO. Tutte le civiltà che si sono susseguite, infatti, hanno lasciato tracce del loro passaggio: dai Fenici, Greci, Romani agli Arabi.
Tra le strade della capitale si scorgono dei balconi tipici che prendono il nome di "GALLARIJA" o "GARAJOLI", in legno e colorati preservati e restaurati ogni anno.
Inoltre la Cattedrale di San Giovanni Battista, in stile barocco, custodisce due opere di Caravaggio – dipinte da lui quando trovò rifugio a Malta dopo la fuga da Roma - , rispettivamente “San Girolamo Scrivente” e “La Decollazione di San Giovanni Battista”.

Spostandoci dalla capitale, occorre visitare la “Domus Romana” di Rabat famosa per i mosaici che ornano i pavimenti risalenti all’età ellenistica, e nella vicina e silenziosa Mdina la Cattedrale di San Paolo: questa rappresenta il secondo esempio di arte barocca più importante dell’isola.

Anche gli spazi verdi sono parte integrante di Malta.
I più famosi e visitati sono i “Giardini di Barakka”, sicuramente ciò che li contraddistingue è la grande panoramicità sull’isola.

A soli 4 km da Malta troviamo Gozo, caratterizzata da bellissime spiagge. Simbolo e cartolina del luogo è la spiaggia di Dwejra, famosa per la “Finestra Azzurra” , un enorme arco di roccia.

Curiosità: Tra le diverse barche attraccate al porto, potete notare i “IUZZI”, delle tipihe imbarcazioni maltesi portate dai Fenici 3000 anni fa. Su queste barche sono dipinti gli occhi di Osiride, secondo la popolazione erano segno di fortuna.

Lascia un commento

La tua opinione è importante.